Filomena Meile Loizzi: a Friburgo per amore

Filomena nasce e cresce a Bari, in una famiglia molto nota in città. L’intera famiglia è profondamente antifascista; lo zio, in particolare, ha partecipato alla Resistenza attorno al gruppo dell’editore Laterza. E’ proprio lo zio una delle figure più importanti della bambina barese, oltre naturalmente al padre, un chirurgo sempre carico di lavoro. La ragazzina […]

Alessandro Valoriani: l’organista di Engelberg

Alessandro nasce a Siena nel 1964, figlio unico in una famiglia di comunisti. Il nonno, un contadino del Chianti, è sempre in prima linea nelle lotte per i diritti dei contadini. Nonostante la religione non occupi un posto di primo piano a casa Valoriani, il bambino è attratto dalla chiesa, soprattutto dalle sue musiche e […]

Giulio Tanasini: l’amore per la musica antica

Giulio Tanasini, 26 anni, ha respirato fin da bambino, oltre all’aria di mare della sua bella città, Genova, la musica; grazie ai genitori, il padre insegnante al Conservatorio, la madre magistrato con l’hobby per il canto, la musica è sempre stata presente nella vita quotidiana di famiglia. I bambini Tanasini hanno a disposizione la “stanzetta […]

Catia Porri, bambina nascosta in Svizzera: quanti altri come lei?

Catia è una bambina, serena e spensierata, nella Firenze di fine anni ’50. Figlia unica, vive con il padre, artigiano e saldatore, e la madre, in casa del nonno materno, vedovo da tanti anni, nel quartiere di Soffiano. L’appartamento si trova vicino alla Casa del Popolo, ed è lì che la piccola Catia trascorre gran […]

Storie di migranti

I mass media tendono a raccontare i migranti come una categoria omogenea, come se fossimo tutti uguali: un tempo, tutti i migranti avevano la valigia di cartone; oggi, tutti i migranti sono cervelli in fuga. Eppure noi sappiamo che non è così: ogni storia di migrazione è unica, anche se tante hanno tratti comuni. In […]