Le nostre rubriche

Democratura

    Termine la cui creazione viene generalmente attribuita allo scrittore uruguayano Edoardo Galeano. Formato dalla crasi fra le parole “democrazia “e “dittatura”, tende a indicare quei sistemi politici che contengono un involucro formale di democrazia e una sostanza autoritaria.

Leggi di più »

AAA: aiutante domestico cercasi. Ma non sia maschio

Belgio. Alla disperata ricerca di una persona che possa aiutarmi nelle faccende domestiche e a tenere in ordine la nostra casa, ho finito con il rivolgermi a una delle tante agenzie locali che dovrebbero rispondere alle esigenze dei “richiedenti aiuto”:

Leggi di più »

Eddi Marcucci dalla Val di Susa al Kurdistan

 È possibile che in uno stato democratico una persona che non ha commesso alcun reato, possa subire forti limitazioni   della propria libertà personale imposte legalmente? Sembrerebbe ovvia una risposta negativa, eppure la vicenda di Maria Edgarda Marcucci contraddice questa convinzione.

Leggi di più »

Il fuoco che arde e non si consuma

C’è una pagina del Vangelo di Luca,  che negli anni della mia gioventù mi aveva suscitato qualche perplessità: «In quel tempo Gesù disse: “Sono venuto a gettare fuoco sulla terra, e quanto vorrei che fosse già acceso! Ho un battesimo nel

Leggi di più »

Articoli precedenti

Presentazione

Curare le parole e prendersene cura: un modesto contributo per un uso critico e consapevole della lingua. Se il mondo è malato non possono non

Leggi Tutto »

La persona: chi è?

Cercare la radice di una realtà significa fissare dove sta la sua origine (la sua dimensione storica), ma anche chiedersi quale sia il principio che

Leggi Tutto »

Questo blog nasce nel febbraio del 2021 dall’incontro di persone emigrate volontariamente in età adulta dall’Italia in Svizzera e che in questo Paese hanno realizzato esperienze diverse in vari ambiti lavorativi e culturali. 

 

Ci anima la volontà, a partire dai nostri interessi e dalle nostre conoscenze, di valorizzare positivamente tutto ciò che rende ricca e interessante l’esistenza e per questo riteniamo indispensabile sconfinare, andare oltre i confini entro i quali nascono i muri dei pregiudizi e dei luoghi comuni che dividono le nazioni, le etnie, i generi e gli orientamenti sessuali. 

In questo senso il nostro blog va controcorrente rispetto all’aria di chiusura che si respira un po’ ovunque.

 

Non partiamo da un programma rigidamente predefinito ma da un’ispirazione e da esigenze di fondo che in qualche modo ci indirizzano, almeno in partenza, verso alcune tematiche, con il chiaro intento di allargare progressivamente il nostro orizzonte insieme a chi vorrà darci una mano con i propri testi e con i propri commenti; a loro non chiederemo mai di condividere in tutto e per tutto le idee che via via ciascuno di noi esporrà ma di essere in sintonia con lo spirito che ci anima.

 

FONDATORI

Valeria Camia 

Alessandro Vaccari

(Maurizio Nappa, che ha collaborato al blog fino a giugno 2021)

 

COLLABORATRICI e COLLABORATORI

Ilaria Pedersoli, Edoardo Pivoni, Paolo Cicale, Alice Malerba

 

Iscriviti alla nostra newsletter

.